Pagine

mercoledì 24 marzo 2021

INSEGNAMENTI DI LAO TZU

 


Quando il governo non è invasivo il popolo è molto puro.

In un lontano passato gli esseri umani seguivano la via della virtù, creando spontaneamente la pura semplicità. e la libertà dalle costrizioni artificiali. 

Con il tempo la società si deterioro' e tutti cominciarono a perdere la loro mente innocente. 

La società funzionava quando la terra era sottomessa allo Spirito che tende alla libertà e alla perfezione.

 I Governanti avevano  regole  direttive, ma nessuna sanzione o punizione, tuttavia il popolo li seguiva. 

Più tardi nella società umana il popolo giunse a gradire e a desiderare le cose e l'intelligenza fu sedotta dall'esteriorità. La vita essenziale perse la sua consistenza.

La civiltà iniziò a svilupparsi sul piano materiale, ma creò con sè la pratica della schiavitù e tecniche politiche di controllo mentale. Alla fine però entrò in crisi a causa della corruzione umana e della degenerazione mentale e sociale di quest'epoca degli ultimi giorni.

Quando diminuisce la purezza si perde la semplicità; ci si allontana dalla via. Sorgono l'astuzia e l'artificio, insegnamenti cinici pretendono di essere Saggezza. Poesia e Prosa sono utilizzate per ottenere fama e onori. Ognuno vuole impiegare la conoscenza e l'arte per avere riconoscimenti in società e perde così il contatto con la Fonte Suprema. 

I corpo e la mente costituiscono un'unità, sia nell'individuo che nella società. Pertanto la salute fisica e mentale dovrebbero comportare l'aiuto reciproco  basato su un soddisfacimento equilibrato dei bisogni. 

Gli eccessi venivano considerati distruttivi per l'individuo. L'avidità era considerata la causa principale dell'impoverimento e della distruzione dei suoi abitanti, nonchè della frenesia della gente.

I Re saggi arricchiscono il loro popolo, i re dispotici arricchiscono le loro terre. Quando i Capi non lo sfruttano, il popolo diventa naturalmente ricco; quando i capi non lo manipolano il popolo diventa naturalmente civile. 

Governa la mente e non sarai a caso felice o adirato. Quando non sei turbato nè da fortuna nè da sfortuna allora sei in accordo con la ragione e con la quiete. Quando sei nella quiete non aduli gli uomini nella speranza di ricompense o nella paura di punizioni. Quando non ti manca il necessario no danneggi la tua natura con l'avidità. Quando i tuoi desideri non sono smodati, allora nutri la vita e conosci l'appagamento.

Tutto ciò non và cercao all'esterno ma si raggiunge volgendosi alla propria interiorità.

La grande visione è una società guidata dalla saggezza, in cui tutti gli uomini possono esprimere la loro individualità ed esercitare le loro particolari capacità per il bene personale e per il bene collettivo. 

Quando i saggi governano il popolo fanno in modo che tutti seguono le loro nature individuali , che siano sicuri nelle loro case , che vivono dove si trovano bene, che lavorano a ciò che sanno fare  e che diano il meglio di sè. In questo modo tutti saranno alla pari e nessuno oscurerà l'altro. 


giovedì 4 marzo 2021

I VIRUS CONDIVIDONO LE CONVINZIONI CON IL LORO OSPITE


 Attiriamo verso di noi malattie nella stessa maniera in cui altre persone sono attirate da noi: attraverso sistemi di convinzioni paralleli.

martedì 10 novembre 2020

domenica 30 giugno 2019

NON TEMERE



“Non temere, perché Io ti ho redento, ti ho chiamato per nome; tu mi appartieni. Quando passerai attraverso le acque io sarò con te, o attraverserai i fiumi, non ti sommergeranno; quando camminerai in mezzo al fuoco, non sarai bruciato e la fiamma non ti consumerà”. —Isaia 43,1-2

martedì 2 aprile 2019

LA SACRALITA' DELLA FAMIGLIA



Stanno avvenendo cambiamenti collettivi nell’idea di famiglia e nei comportamenti sessuali, che modificano il dna culturale dei popoli nella maggior parte delle nazioni occidentali. 
In realtà una minoranza influente e ricca che controlla gli organismi internazionali ed è in grado di dettare le agende sociali e culturali, starebbe in maniera premeditata mettendo in crisi la famiglia eterosessuale fondata sul matrimonio e operante in maniera ben precisa sul piano energetico.(..)

mercoledì 20 febbraio 2019

CONOSCERE E SMASCHERARE IL MALE PER SCONFIGGERLO


A che scopo si paga e si finanzia per inondare l'Europa di immigrati islamici non-integrabili che producono disordine sociale?

Perché alcuni politici insistono in questa "soluzione" alla scarsa demografia, palesemente rovinosa?

Perché gli Stati spendono miliardi per questa "grande sostituzione" dei loro popoli, mentre non spendono per assegni di maternità, che consentono alle famiglie di avere tanti figli?

Perché di colpo in Europa si legalizzano le "Nozze Gay" , si promuove l'eutanasia legale, si insegna il Gender anche negli asili , si rendono obbligatori i vaccini?

Perché i grandi Banchieri organizzano la miseria e la disoccupazione di massa?

Cosa ci guadagnano???

sabato 3 novembre 2018

SATANA ESISTE DAVVERO ?



Satana è solo un simbolo del male?


È piuttosto semplice affermare che il Satana di cui si legge nella Bibbia sia in realtà solo una rappresentazione simbolica di tutto ciò che è male. Ma è questo che insegna la Bibbia? Se fosse così, come si potrebbero spiegare le narrazioni bibliche in cui Satana parla con Gesù Cristo e con lo stesso Dio Onnipotente? Prendiamo in considerazione due esempi di queste conversazioni.