Pagine

Loading...

venerdì 12 settembre 2014

COMMENTO ALL'APOCALISSE DI OMRAAM MIKHAEL AIVANHOV



«Con la parola “cielo” bisogna comprendere una cosa, e con la parola “terra” bisogna comprenderne un’altra.
Nel linguaggio simbolico, il cielo rappresenta la parte spirituale dell’uomo, il campo del pensiero, dei progetti, e la terra rappresenta il campo della concretizzazione, della realizzazione nella materia.

lunedì 1 settembre 2014

IL DEMONIO MANIPOLA L'UOMO DEBOLE


Durante un ufficiale esorcismo professato da un Sacerdote autorizzato ed in retta coesione con il Rituale Romano di Liberazione, ogni Prelato può, per interesse dell’umanità, estorcere preziose informazioni al demonio.