Pagine

Loading...

domenica 15 luglio 2012

LA PROFEZIA DI PETER DEUNOV



La Profezia di Peter Deunov riguarda la fine della nostra civiltà e l’inizio di un’Era d’Oro sulla Terra.

L’ultima profezia di Peter Deunov

Noto anche con il nome spirituale di Beinsa Douno, il Maestro bulgaro Peter Deunov (1864-1944) fu un essere di elevatissima coscienza e allo stesso tempo un incomparabile musicista, che durante tutta la sua vita diede esempio di purezza, saggezza, intelligenza e creatività.


 Visse per molti anni vicino a Sofia,dove fu circondato da numerosi discepoli. Con la sua radiosità risvegliò la spiritualità di migliaia di anime in Bulgaria e nel resto dell’Europa.Alcuni giorni prima della sua dipartita all’altro mondo, si trovò in una profonda trance e fece una profezia straordinaria in merito all’ epoca tormentata in cui stiamo transitando oggi, una profezia sulla “fine dei tempi” e la venuta di una nuova Epoca d’Oro per l’umanità. 


Nel seguito il testamento molto coinvolgente. E’ così attuale e vibrante che si può persino dubitare che queste parole siano state dette più di 60 anni fa.


"Durante il trascorrere del tempo, la consapevolezza dell’essere umano attraversò un periodo molto lungo di oscurità. Questa fase che gli Indù chiamano "Kali Yuga", è quasi alla fine. Oggi ci troviamo al confinetra due epoche: quella del Kali Yuga e quella della Nuova Era in cui stiamo entrando.Sta già accadendo un graduale miglioramento nei pensieri e sentimenti degli umani, ma ognuno sarà presto soggiogato dal Fuoco Divino che purificherà e preparerà tutti per la Nuova Era. Così l’individuo  ad un grado superiore di coscienza, cosa indispensabile per la sua entrata nella Nuova Vita.Questo è ciò che si deve comprendere per “Ascensione”.


Passeranno alcune decadi prima che questo Fuoco arrivi e questo trasformerà il mondo portando una nuova morale. Questa onda immensa giunge dallo spazio cosmico ed inonderà tutta la Terra. Tutti coloro che vi si opporranno saranno spazzati via e trasferiti altrove.Anche se gli abitanti di questo pianeta non sono tutti allo stesso grado di evoluzione, la nuova ondata sarà percepita da tutti. E questa trasformazione non toccherà solo la Terra ma l’insieme di tutto il Cosmo.La cosa migliore e l’unica che l’individuo può fare ora è di rivolgersi coscientemente a Dio e migliorarsi per elevare il proprio livello di vibrazione, così da trovarsi in armonia con la potente ondata che presto lo sommergerà.


Il Fuoco di cui parlo, che accompagna le nuove condizioni offerte al nostro pianeta, ringiovanirà, purificherà, ricostruirà ogni cosa: la materia verrà raffinata, i vostri cuori saranno liberati dall’angoscia, dai problemi, dall’incertezza e diverranno luminosi; ogni cosa sarà migliorata, elevata. I sentimenti, i pensieri e gli atti negativi saranno consumati e distrutti.La vostra vita attuale è una schiavitù, una dura prigione. Comprendete la vostra situazione e liberatevene.Vi dico questo: uscite dalla vostra prigione! Dispiace veramente vedere così tanta confusione, così tanta sofferenza, così tanta incapacità di comprendere dove stia la vera felicità.Ogni cosa che vi circonda presto crollerà e scomparirà. Nulla resterà di questa civiltà, non la sua perversione; tutta la Terra sarà scossa e non verrà lasciata traccia di questa erronea cultura che mantiene gli uomini sotto il gioco dell’ignoranza.

Nessun commento:

Posta un commento